Foggia: 200 immigrati protestano contro sfruttamento e razzismo

protesta-immigrati

 

Circa duecento lavoratori stranieri di varie nazionalità hanno partecipato ieri nel pomeriggio a Foggia alla ‘Giornata di mobilitazione contro lo sfruttamento, il caporalato, il razzismo e a favore dei diritti di cittadinanza” con una marcia conclusasi dinanzi alla prefettura.

Qui una delegazione ha incontrato un funzionario al quale hanno avanzare la richiesta di porre all’attenzione delle autorità e delle organizzazioni datoriali le problematiche che li riguardano. ansa

Torna a casa a combattere, codardo!

 

Condividi