Algerino senza biglietto sferra un pugno a controllore donna

Torino – Un controllore donna è stata picchiata, a Torino, su un bus della linea 18. L’aggressione quando il mezzo si trovava in pieno centro, in via Madama Cristina.

Privo di biglietto, un algerino di 27 anni le ha sferrato un pugno in pieno volto ed è fuggito. Lo straniero violento è stato però bloccato da due colleghi della donna aggredita, accompagnata in ospedale per accertamenti, e dalla polizia. ansa

bergoglio

Condividi