Nigeriano disarma un vigilante e punta la pistola contro i poliziotti

Ha disarmato la guardia giurata di un supermercato, poi è fuggito. Individuato dalla polizia grazie alle segnalazioni di un cittadino, ha puntato l’arma contro gli agenti che sono infine riusciti a bloccarlo. Poteva essee una tragedia, stavolta evitata

E’ accaduto nel pomeriggio a Lucca, protagonista un nigeriano 23enne, residente a Pescia, un permesso di soggiorno per motivi umanitari. Come riferito dal vigilante il giovane sarebbe un “disturbatore abituale” del supermercato: stamani era stato allontanato già due volte.

Condividi

 

4 thoughts on “Nigeriano disarma un vigilante e punta la pistola contro i poliziotti

  1. Chi per motivi di sicurezza pubblica o privata indossa in pubblico un’arma deve fare molta attenzione perché, specie di questi tempi con tanti extracomunitari e migranti per ragioni varie, l’arma può essere rubata per compiere qual he rapina o assassinio. Il vigilante privato al supermercato avrebbe dovuto fare molta attenzione quando si è avvicinato al Nigeriano, oltretutto già noto come disturbatore di clienti, avvisando

Comments are closed.