Mogherini: in Somalia non lasceremo vincere i terroristi

Mogherini

 

L’attacco contro l’hotel Centrale a Mogadiscio “è un atto di terrorismo da parte di coloro che vogliono minare il progresso verso una Somalia stabile e sicura, non li lasceremo vincere”.

Così un portavoce dell’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini, ricordando che l’Europa “continuerà a sostenere gli sforzi delle istituzioni federali somale finalizzate a stabilire un ambiente sicuro, un prerequisito per andare verso la direzione positiva presa dalla Somalia per riprendersi dopo decenni di conflitto”.

 

Condividi