Ragazzini minacciati e derubati da una baby gang di stranieri

gang01

 

Prato – Circondati e minacciati da una decina di ragazzi, sono stati costretti a consegnare loro il denaro che avevano in tasca, 75 euro. E’ successo al centro commerciale di via delle Pleiadi a Prato. Sul posto sono intervenute le volanti della polizia: gli agenti sono riusciti a bloccare un giovane di origine maghrebina, ma residente a Prato, 15 anni, che alla vista della volante aveva cercato di fuggire attraverso i campi.

Le vittime, tre 14enni pratesi, lo hanno riconosciuto come uno degli aggressori. Con lui, sempre secondo quanto ricostruito, ci sarebbero stati altri ragazzi, tutti nordafricani o dell’est Europa. Gli agenti hanno rinvenuto addosso al 15enne 65 euro. Il ragazzo, riaffidato alla madre, è stato denunciato in stato di libertà per rapina in concorso, ed ora la polizia cerca i suoi complici. Fonte: ANSA

 

Condividi

 

One thought on “Ragazzini minacciati e derubati da una baby gang di stranieri

  1. le famose risorse
    comunque da quelle parti sono tutti renziani ben gli sta
    maggiorenni penseranno chi votare

Comments are closed.