Ghanesi aggrediscono i carabinieri con un coltello, arrestati

immigr2

 

14 , dic CASTEL VOLTURNO – Hanno aggredito i carabinieri con un coltello e un chiodo di ferro per evitare di essere controllati.Lo riporta il mattino

I carabinieri del Comando Stazione di Castel Volturno, in località Pescopagano, hanno tratto in arresto per resistenza, violenza e lesioni aggravate a pubblico Ufficiale e per porto di armi od oggetti atti ad offendere, Kyere Benson e Peprah Paul entrambi del Ghana.

I due, allo scopo di sottrarsi ad un controllo, hanno fisicamente aggredito i militari dell’arma con un coltello e chiodo in ferro. Gli arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Condividi

 

One thought on “Ghanesi aggrediscono i carabinieri con un coltello, arrestati

  1. CC, difendetevi, tanto la pensione, se continuano questi criminali, non la avrete! !!!!!!!

Comments are closed.