Marò: il governo chiede il rientro, ma solo per Latorre

maro-cella

 

6 settembre – Da ambienti del Ministero della Difesa si apprende che è stata presentata ieri alla Corte Suprema indiana la richiesta di rientro in Italia del fuciliere Massimiliano Latorre per consentire un suo più rapido e completo ristabilimento a seguito del malore che ne ha reso necessario il ricovero ospedaliero a New Delhi. Una prima udienza della Corte è fissata per lunedì 8 settembre.

A seguito del malore di Latorre il ministro Roberta Pinotti si era recata immediatamente in India accompagnata da medici e legali italiani. Ieri la presentazione della richiesta.

Condividi