Il ministro degli Esteri libanese è a Roma e chiede miliardi di dollari

 (AP Photo/Hussein Malla)
(AP Photo/Hussein Malla)

17 giugno – Il ministro degli Esteri libanese, Gebran Bassil, ha chiesto oggi alla comunità internazionale “aiuti concreti” alle forze armate del paese, come quelli forniti dall’Arabia Saudita che ha donato “tre miliardi di dollari”. “Se ci sarà un vero e concreto sostegno ne guadagnerà il Libano, ma anche tutti noi. Se il sostegno sarà solo verbale, il Libano perderà la sua unicità, e voi perderete la fortezza di umanità che c’è in Libano. Tutto dipende da quello che faremo oggi”, ha detto Gebran Bassil, rivolgendosi ai partecipanti alla conferenza internazionale di Roma sul sostegno alle forze armate libanesi.

Questo sostegno, ha spiegato il capo della diplomazia di Beirut, “non deve servire a creare un nuovo equilibrio militare in Libano o un nuovo conflitto, ma a dare la possibilità all’esercito di svolgere il suo ruolo in modo da far fronte a alle minacce e alle sfide” odierne. tmnews

Condividi

 

One thought on “Il ministro degli Esteri libanese è a Roma e chiede miliardi di dollari

Comments are closed.