La pensione non arriva, disperato tenta di darsi fuoco in ufficio Inps

fuocoCatania, 26 mag. – Un uomo di 56 anni, Bruno S., e’ stato bloccato dal tempestivo intervento di un funzionario di polizia mentre minacciava di darsi fuoco con la benzina , negli uffici dell’Inps di via Sacro Cuore a Catania. Protestava per la pensione, richiesta da tre anni dopo essere stato colpito da una grave malattia che ha causato metastasi ossee e non ancora concessagli.

L’uomo si era portato appresso una tanica con cinque litri di benzina. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del comando provinciale di Catania, che hanno ripulito i locali.

Nel frattempo Paghiamo una pensione di 500 euro al mese a 56mila immigrati

Condividi