Roma: immigrati eritrei protestano contro l’Arabia Saudita

eritrei20 nov –  Ieri pomeriggio, poco dopo le 15, gli agenti di polizia impegnati in servizio di ordine pubblico nei pressi dell’Ambasciata dell’Arabia Saudita, hanno invitato alcuni manifestanti a interrompere un corteo non autorizzato con il quale volevano raggiungere la stazione Termini.

I partecipanti, circa 200, rappresentanti della Comunità Etiope in Italia, si erano dati appuntamento, dopo aver formalizzato un regolare preavviso in Questura, proprio davanti all’ambasciata dell’Arabia Saudita per consegnare una lettera di protesta per i presunti maltrattamento dei loro connazionali in quel paese.

Nessuna tensione o contatto tra i manifestanti e le forze dell’ordine, che dopo una breve trattativa hanno invitato i partecipanti a sciogliere il corteo.

Condividi