Disoccupato 39enne si da’ fuoco in Municipio

fuocoCASARANO (LECCE), 20 MAG – Un disoccupato di 39 anni, separato e padre di una bimba, si e’ dato fuoco nell’atrio del municipio di Casarano, in provincia di Lecce, dove era allestita una mostra fotografica. L’uomo si e’ cosparso di liquido infiammabile e si e’ dato fuoco con un accendino preso in prestito dall’avventore di un bar.

Subito soccorso e’ ora ricoverato in ospedale a Brindisi: ha ustioni sul 60 per cento del corpo. Era da tempo senza un lavoro fisso, hanno detto i familiari ai carabinieri.

Condividi