Balotelli minaccia: “al prossimo coro razzista lascio il campo”

balo

15 mag. – “Ho sempre detto che se fossero successi episodi di razzismo allo stadio non avrei detto nulla.
Ma questa volta ho cambiato idea: se accadra’ un’altra volta, lascero’ il campo perche’ e’ una cosa troppo stupida”.

A parlare e’ Mario Balotelli, che in un’intervista alla Cnn e’ tornato sugli episodi di domenica sera a San Siro, quando da parte dei tifosi romanisti sono arrivati cori razzisti nei suoi confronti che hanno costretto l’arbitro Rocchi a sospendere il match per circa due minuti. “Ho parlato con Prince (Boateng ndr), volevo lasciare il campo – aggiunge l’attaccante del Milan – ma avrebbero pensato che volevo andar via perche’ eravamo in difficolta’ e quindi mi sono detto ‘no, e’ meglio che giochiamo e parlero’ poi’, cosi’ e’ andata. Se non fosse stato per questo motivo, avrei lasciato il campo”. (AGI) .

Condividi

 

2 thoughts on “Balotelli minaccia: “al prossimo coro razzista lascio il campo”

    1. è il sistema per far vincere tutte le gare al milan per 3 a 0
      questa cos’è?
      Se si comportasse da civile, nessuno lo molesta.

Comments are closed.