Terremoto: 6 Scosse stanotte in provincia di Perugia. 60, negli ultimi 15 giorni.

TERREMOTO PROV PG 1367987347327_scossaperugiaPERUGIA, 08 Maggio 2013 –  – Prosegue lo sciame sismico nel nord della provincia di Perugia: otte le scosse registrate tra la notte ed il primo mattino, la prima e più forte delle quali di magnitudo 3.6 alle 2:52. Ipocentri compresi tra i 10,1 e i 6,4 km di profondità. Epicentri in prossimità dei comuni di Città di Castello e Montone. Nessun danno a persone o cose.

Gente in strada, spaventata, a Citta’ di Castello. Il Comune ha aperto ai cittadini che non volevano rientrare nelle loro abitazioni il Palasport per passare il resto della notte. I Vigili del fuoco sono al lavoro per verificare eventuali danni. Alle 10 e alle 15 al Centro operativo comunale si terranno due conferenze stampa per riferire su quanto accertato. l’amministrazione comunale ha disposto per oggi la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado della città e del comprensorio, compresi gli asili nido.

Sessanta le scosse avvertite dalla popolazione dal 20 aprile scorso ad oggi

Condividi