Casini: Berlusconi è estremista, i moderati stanno con Monti

casini

21 feb – ”La nuova casa dei moderati e’ con Monti”. Lo afferma Pier Ferdinando Casini, leader dell’Udc, in un’intervista rilasciata a IntelligoNews, giornale online diretto da Fabio Torriero. L’ex presidente della Camera ribadisce: ”Noi siamo l’unico partito che nelle due ultime legislature e’ stato all’opposizione, prima di Prodi poi di Berlusconi, e non facciamo la stampella a nessuno”.

Poi Casini parla di Berlusconi: ”Un grandissimo venditore che ha abbracciato una deriva estremista che non lo premiera”’. Bersani ”si dice riformista, ma in piazza a Milano domenica scorsa ha schierato la riproposizione del governo Prodi”. E su Grillo commenta: ”Non so se sia stato sottovalutato, di certo e’ la politica che in questi anni ha lavorato per Grillo”. asca

Condividi

 

bresup

Articoli recenti