Truffa su incentivi al fotovoltaico, 10 società coinvolte

BARI, 17 DIC – La guardia di finanza ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa su richiesta della Procura di Trani, nei confronti di una decina di persone tra progettisti, rappresentanti legali di società operanti nel settore delle energie rinnovabili e un dirigente dell’ufficio tecnico del Comune di Trani che avrebbero ottenuto indebitamente contributi destinati al fotovoltaico. Nell’inchiesta sarebbero complessivamente coinvolte una ventina di persone e una decina di società. ansa

Condividi