Napolitano: basta attacchi alla Consulta, rispetto per l’istituzione

17 dic – La Corte costituzionale e’ ”nuovamente oggetto di attacchi da opposte sponde”. Di fronte a questo ”vi chiedo di unirvi a me, ancora una volta, nell‘esigere assoluto rispetto per l’istituzione, per la sua storia, per i giudici che sono devoti al suo altissimo, insostituibile ruolo”.

Lo afferma il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel suo discorso al Quirinale, durante lo scambio di auguri con le piu’ alte cariche dello Stato.

Napolitano ricorda come ”al vertice delle istituzioni di garanzia si collochi quella Corte costituzionale, la cui composizione fu voluta nella molteplicita’ e diversita’ delle sue fonti di nomina proprio a suggello della sua irriducibile indipendenza da ogni parte politica”. asca

Condividi