Natale: cappottini e collari preziosi, spese folli per gli animali

16 dic – Collarini preziosi con strass e brillanti di Swarovski, piumini o cappottini con il collo di pelliccia per il freddo o vestitini con rouche e pences dalle stoffe piu’ raffinate.

Nnon sono le proposte natalizie di una boutique ma quelle di un ‘Pet shop’ dove i clienti, nonostante la crisi, non badano a spese e comprano per i loro amici animali ogni follia, proprio come farebbero per i propri figli. Un fenomeno, quello che porta a ‘umanizzare’ cani, gatti e altri animali domestici stigmatizzato pero’ dal sociologo Paolo De Nardis. adnk

Condividi