Immigrazioni: 500 soccorsi nella notte a Lampedusa

15 DIC – Circa 500 migranti, su due barconi, sono stati tratti in salvo nella notte dalla Guardia costiera al largo di Lampedusa. Il primo e’ stato soccorso a 40 miglia dall’isola, con 218 persone a bordo, tra cui 7 donne. Tutti di nazionalita’ sub-sahariana.

Immigrati: 250 su un barcone soccorso dalla guardia costiera

Qualche ora dopo e’ giunta per telefono un’altra richiesta di soccorso – condotto a termine – da una barca che rischiava di affondare a 60 miglia da Lampedusa, con a bordo 220 persone, di cui 20 donne.

Lampedusa, nuovo allarme: 700 migranti nel centro accoglienza

Due le motovedette inviate sul posto dalla Guardia Costiera insieme a una motovedetta della Guardia di Finanza e a un mercantile in transito. In zona anche la nave della Marina Militare italiana, gia’ impegnata in pattugliamento in area. L’unità, alla deriva, e’ stata raggiunta dai mezzi di soccorso alle ore 4 circa, a 60 miglia a sud di Lampedusa. A bordo circa 220 persone, di cui 20 donne.

E’ già terminato il trasbordo dei migranti sulle due unità della Guardia Costiera e su quella della Guardia Finanza. L’arrivo a Lampedusa e’ previsto intorno alle 9 di questa mattina.

Condividi