Pechino: il biglietto della metropolitana si paga con la spazzatura

14 dic – A Pechino i passeggeri della metropolitana potranno trarre beneficio dalla loro spazzatura: nelle stazioni della metropolitana sono stati installati dei distributori automatici per raccogliere bottiglie di plastica. Depositando la plastica è possibile ottenere il biglietto per poter viaggiare in metropolitana. Una corsa costa venti bottiglie, scrive l’agenzia Xinhua.

Una volta immessa, la bottiglia viene compressa fino ad occupare un terzo del volume originale, dopodichè tutto il materiale raccolto viene inviato in fabbriche speciali per essere riciclato. Ora la Incom, società sviluppatrice di queste macchine, prevede di entrare nei mercati esteri. talian.ruvr.ru

Rifiuti, Confcommercio: con ‘Salva Italia’ tributi aumentati anche +600%

Equitalia evade il Fisco: non paga l’imposta su rifiuti

Condividi