Grecia: Eurogruppo sblocca 34,3 mld di euro per salvare le banche?

13 DIC – L’Eurogruppo, dopo aver valutato positivamente il buyback, ha dato il via libera all’esborso della tranche di aiuti alla Grecia.L’Eurogruppo ha dato l’ok all’esborso da qui a fine marzo di un totale di 49,1 miliardi di euro di aiuti alla Grecia. ”Immediatamente nei prossimi giorni”, ha assicurato il presidente dell’Eurogruppo Jean-Claude Juncker, verra’ effettuato un primo esborso da 34,3 miliardi, di cui una parte andra’ per la ricapitalizzazione delle banche elleniche.

Crisi Grecia: aumentano i senzatetto, sono oltre 20mila

Crisi: Grecia; nuovo record di disoccupazione, tasso al 26%

I restanti aiuti verranno suddivisi in ulteriori tre tranche il cui esborso avverra’ tra gennaio e marzo in parallelo all’attuazione delle misure chieste alla Grecia, mentre un altro esborso sara’ effettuato a gennaio per un’ulteriore ricapitalizzazione degli istituti di credito.

I paesi dell’eurozona e la Grecia ”sono pronti a prendere ulteriori misure, se necessario” per rispettare l’obiettivo di un taglio del debito greco al 124% nel 2020, ha assicurato il presidente dell’Eurogruppo Jean-Claude Juncker. (ANSAmed)

Grecia: la troika ha imposto privatizzazione di beni pubblici per circa 20 mld di euro

Boom di suicidi in Grecia, +37% di persone che si tolgono la vita

Grecia: ogni mese compagnia elettrica taglia fornitura a 30mila utenti

Condividi