Tunisino prende a calci una 85enne per rapinarla, arrestato

10 DIC – Ha spinto un’anziana a terra, l’ha malmenata e rapinata della borsa. Presa a calci e per impedirle di gridare le ha pestato ripetutamente la bocca. Per questo un tunisino di 36 anni e’ stato arrestato a Roma dalla polizia.

Boldrini (Unhcr): valorizzare figura del migrante come portatori di sapere e conoscenza

La donna, 85 anni, ha riportato fratture e contusioni. L’anziana, in attesa ad una fermata metro e’ stata avvicinata dall’ uomo che dopo averla rapinata si e’ dato alla fuga. ”E’ stato un incubo”, dice l’85enne. ansa

Condividi