Medvedev: «Gli alieni sono tra noi»

8 dic – Eccezionale fuori onda di Dmitri Medvedev che – terminata la registrazione di un’intervista televisiva – ha risfoderato con gli astanti un suo vecchio pallino, gli extraterrestri: “Non posso dirvi quanti di loro sono in mezzo a noi perchè si scatenerebbe il panico” rivela il premier russo, non accorgendosi di avere ancora l’audio della pulce attivato.

Insieme alla valigetta con i codici di lancio nucleari, il presidente russo riceve anche documenti “top secret” sulle visite degli alieni alla Terra e sull’ attività segretissima dei “Men in Black” russi: questo si è lasciato scappare il premier russo, Dmitri Medvedev, in un “fuorionda” durante un’intervista a varie televisioni.

Condividi