Pareggio di bilancio: Grilli smentisce le smentite del FMI (e sue)

4 dic – “L’economia italiana è migliorata strutturalmente, già si vedono segni importanti di cambiamento”, ad esempio “nell’export che ha ripreso quote di mercato”, e vedremo “a cominciare dai primi mesi del 2013 un’inversione di trend”: lo ha detto il ministro dell’economia Vittorio Grilli a margine dell’Ecofin.

2,9 milioni di disoccupati. Grilli: nel 2013 sarà peggio

“Alla luce delle ultime previsioni di novembre l’Italia è risultata in linea con gli impegni di ricongiunzione del deficit all’interno degli obiettivi previsti per l’anno prossimo e seguenti”, ha aggiunto.

Grilli: pareggio di bilancio nel 2013 difficile, ma possibile

Maroni, mozione di sfiducia a Grilli: ci ha imbrogliati, il Fmi lo conferma

Il calo degli spread in Italia “é dovuto a una combinazione di fattori, l’Ue e l’Italia stanno assolvendo ai propri impegni e quindi c’é un giudizio positivo dei mercati che hanno riacquistato fiducia nell’euro e nell’Italia”: lo ha detto il ministro dell’economia Vittorio Grilli a margine dell’Ecofin.

Condividi