Immigrati, Sap denuncia: sospeso pagamento straordinari a poliziotti

3 dic – “Il Ministero dell’Interno ha chiesto ad alcune Prefetture di sospendere i pagamenti degli straordinari ai poliziotti impegnati nell’emergenza nord Africa: stop alle prestazioni effettuate a ottobre e novembre, ma blocco anche dei futuri pagamenti di dicembre, col rischio concreto di creare problemi alla sicurezza dei cittadini e delle nostre coste”.

La denuncia arriva dal sindacato di polizia Sap, che parla di una misura “inaccettabile“. “Con una circolare inviata nei giorni scorsi alla Prefetture di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa e Trapani – scrive il segretario generale Nicola Tanzi in una lettera indirizzata al Viminale – e’ stata disposta la sospensione straordinaria dei pagamenti delle ore di lavoro straordinario relative all’emergenza sbarchi e immigrati dal nord Africa per i mesi di ottobre, novembre e dicembre 2012. Si tratta di una decisione motivata dalla scarsita’ di risorse presenti sul capitolo di bilancio numero 2524″.

Condividi