Primarie, Prodi: “E’ la democrazia, ragazzi”

BOLOGNA, 2 DIC – ‘Si diceva che in Italia non ci sono alternative nei partiti. Qui c’e’ stata una vera battaglia, di personalita’ e anche di visioni del paese. E’ la democrazia, ragazzi’.

Cosi’ Romano Prodi, dopo il voto a Bologna per il ballottaggio delle primarie, alla domanda sul fatto che si sono confrontate posizioni diverse: ‘Per forza, se no non ci sarebbero le primarie. Se le fate su posizioni uguali, e’ meglio non le facciate’. Una risata e’ stata la risposta su chi lo avesse convinto di piu’. ansa

Condividi