Egitto, predicatore jihadista: Sfinge e Piramidi vanno distrtte

12 NOV – La Sfinge e le Piramidi di Giza, come le statue di Buddha a Bamyian in Afghanista, vanno distrutte. E’ quanto ha affermato in una seguita trasmissione tv egiziana il predicatore jihadista Murgan Salem al Gohary, suscitando la condanna dell’Unione delle camere del turismo egiziane secondo la quale queste dichiarazioni danneggiano il settore, gia’ in crisi dopo la rivoluzione dello scorso anno.

Condividi