Crimini di guerra, arcivescovo Tutu chiede processo per Blair e Bush

 2 SET – L’arcivescovo Desmond Tutu ha chiesto che l’ex premier britannico Tony Blair e l’ex presidente Usa George W. Bush vengano processati al tribunale dell’Aja per crimini di guerra per i danni causati dal conflitto in Iraq.

Le loro colpe, sarebbero infatti equivalenti a quelle “dei loro colleghi africani e asiatici che hanno dovuto rispondere delle loro azioni” alla corte internazionale. Per Tutu, premio Nobel per la pace, Blair e Bush hanno mentito circa le armi di distruzione di massa. ansa

Condividi

 

bresup

Articoli recenti