Reggio Emilia: Droga-killer, Cc arrestano spacciatore nigeriano

REGGIO EMILIA, 30 LUG – Nuovo arresto nell’ambito delle indagini dei Cc sulla morte a fine aprile di due reggiani provocata dall’assunzione di cocaina miscelata con eroina. In carcere un nigeriano di 33 anni.

L’uomo e’ indagato sia per spaccio ad un connazionale 38enne (gia’ arrestato in prima battuta) delle dosi killer, alcune delle quali cedute da quest’ultimo alle vittime, sia per la morte come conseguenza del delitto di spaccio di un ristoratore 28enne reggiano e di una commessa 23enne di Montecchio.

Condividi