Romania: Antonescu a Ue, non riceviamo ordini dall’esterno

(ASCA-AFP) – Bucarest, 14 lug – La Romania e il suo capo di Stato ”non ricevono ordini” dall’esterno. Lo ha detto il presidente Crin Antonescu nel corso di una conferenza stampa a Bucarest, replicando all’ipotesi ventilata da fonti europee secondo cui Bruxelles potrebbe varare un pacchetto di sanzioni nei confronti delle autorita’ di Bucarest se la crisi politica in atto nel Paese dovesse intensificarsi

Condividi