Spagna: Rajoy: Iva aumenta dal 18 al 21%, come imposto dalla UE

11 lug – Il primo ministro spagnolo Mariano Rajoy ha annunciato oggi un aumento dell’Iva di tre punti percentuali (dal 18 al 21%) nell’ambito delle nuove misure di austerita’ che la Moncloa si appresta a varare per ridurre il proprio deficit di bilancio.

Intervenendo in Parlamento, Rajoy ha tuttavia precisato che ”per i beni di prima necessita’ l’imposta si manterra’ al 4%”. El mundo ha riferito che è una delle misure richieste della UE in cambio del prestito da 30 miliardi.

La Commissione europea ha accolto ”con favore” le nuove misure di austerita’ annunciate questa mattina dal governo di Madrid. ”Sono un passo importante per assicurare che gli obiettivi di bilancio della Spagna per il 2013 siano soddisfatti”, ha dichiarato Simon O’Connor, il portavoce del commissario europeo per gli Affari economici Olli Rehn.

Condividi