Petizione contro la legalizzazione della Marijuana in Toscana

PETIZIONE CONTRO LA LEGALIZZAZIONE DELLA CANNABIS “MEDICA”

  • al Presidente della Regione Toscana
  • al Ministro della Salute
  • al Direttore dell’Ufficio per la lotta alla Droga e al Crimine delle Nazioni Unite-UNODC

Il Consiglio della Regione Toscana sta unificando le Proposte di Legge nn.58 e 72 per la vendita di «farmaci e preparazioni galeniche» «a base di cannabinoidi» «per finalita’ terapeutiche» che prevedono la cessione in farmacia, anche a minori, a carico del Sistema Sanitario Nazionale, di foglie di marijuana. Il Presidente della Regione Toscana ha dichiarato all’Ansa che, «per non far soffrire i malati», approvera’ la Proposta di Legge.

VISTO CHE

  • L’Ente per il riconoscimento dei farmaci USA, la Food and Drugs Administration (FDA) ricorda che «nessun studio scientifico serio» supporta l’uso medico della Marijuana/Cannabis, e che «fumare marijuana non produce alcun beneficio medico accettato o provato» che fumarla «e’ dannosa alla salute» e che quindi «non è ammessa come trattamento medico».
  • Il verdetto della FDA è condiviso dalla European Medicines Agency (EMA) l’Agenzia responsabile per la valutazione scientifica dei farmaci europeo. Anche l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) non ne ha mai autorizzato la produzione o l’immissione in commercio della cannabis/marijuana.
  • Nessun medicinale può essere immesso in commercio sul territorio nazionale senza aver ottenuto un’autorizzazione AIFA o un’autorizzazione comunitaria a norma del regolamento (CE) n. 726/2004.
  • La vendita di marijuana/cannabis e’ una aperta violazione delle Convenzioni ONU contro le sostanze stupefacenti e psicotrope di cui l’Italia e’ cofirmataria.
  • La Carta dei Diritti dell’Infanzia, all’art. 33, riconosce al giovane il «diritto di essere protetto dalle droghe illegali», non a trovarle gratis in farmacia promosse a farmaci benefici dai partiti politici e movimenti ideologici.

CHIEDIAMO

  1. che ogni Proposta di Legge sulla legalizzazione della Marijuana, a qualunque titolo, venga ritirata;
  2. che si permetta agli Enti competenti una serena ricerca scientifica per farmaci sicuri ed efficaci;
  3. che le risorse previste per la “cannabis medica” vengano impiegate nella Prevenzione alle droghe.

FIRMA LA PETIZIONE QUI >>

 

Condividi

 

bresup

Articoli recenti

One thought on “Petizione contro la legalizzazione della Marijuana in Toscana

Comments are closed.