Camorra affitta ai rom lussuosa casa confiscata

NAPOLI, 24 FEB – Una casa confiscata al clan della camorra dei Giuliano nel quartiere di Forcella a Napoli ma fittata, dalle stesse persone vicine al clan, a famiglie di immigrati e rom. Lo ha scoperto la Polizia Municipale.

La casa fu occupata in passato dal boss Carmine Giuliano che ospitò Diego Armando Maradona, facendosi immortalare nella famosa foto della vasca da bagno a forma di conchiglia. In seguito fu sequestrata dopo l’arresto di 28 presunti terroristi pakistani.

Condividi