Va dalla figlia e tenta abuso, arrestato originario marocchino

23 FEB – La nonna ha sorpreso il genero mentre cercava di abusare della figlia minorenne e lo ha fatto arrestare dalle ‘volanti’ della Questura di Venezia. L’uomo, un italiano di origine marocchine, di 46 anni, e’ accusato di violenza sessuale.

La violenza e’ accaduta a Marghera. L’uomo, separato dalla moglie, era andato a trovare la figlia, di meno di 14 anni, a casa della nonna materna. E’ stata quest’ultima ad accorgersi di quanto stava accadendo ed e’ intervenuta con decisione, tanto che l’uomo e’ fuggito ma e’ stato bloccato dagli agenti. (ANSA)

Condividi