Israele in allerta per navi iraniane nel Mediterraneo

Due navi da guerra iraniane sono entrate nelle acque del Mediterraneo passando attraverso il canale di Suez: una dimostrazione di potenza, secondo il comandante in capo della marina militare iraniana, che non ha precisato la natura e gli obiettivi della missione.

Alta l’allerta in Israele, dove si seguono da vicino le manovre del cacciatorpediniere Shahid Qandi e della nave di supporto Kharg, probabilmente in rotta verso la Siria.

Condividi