Governo: Monti fa il tagliando alla “Berlusconi Cars”

ROMA 6 Feb – L’auto di Monti ha fatto il tagliando presso l’officina autorizzata “Berlusconi Cars”.  Lo scrupoloso controllo effettuato, secondo le procedure standard, e i puntuali interventi tecnici, hanno dato esito favorevole: l’auto potrà arrivare senza problemi fino alla primavera del prossimo anno.
A disposizione del prudente Monti, c’è comunque un’altra officina autorizzata, la “Bersani Cars”.
Approfittando di una certa tregua nel lavoro, le due note officine procederanno a lavori di straordinaria manutenzione, in vista del pieno ritorno all’attività nel 2013.
Dovranno preoccuparsi delle minori officine concorrenti, evitando di subire la loro aggressività sul mercato.
Essere grandi è un vantaggio da mantenere. Non tragga in inganno il termine “mantenere” che, all’impronta, farebbe pensare alla conservazione.
Niente è più dinamico dell’attività richiesta a chi vuol restare grande in contesti assai competitivi. L’obiettivo sarebbe quello di restare i due veri operatori del mercato. Onde ottenere lo scopo, si dovrebbe guardare alla realtà, sotterrando
per un po’ l’ascia di guerra.

Purtroppo l’affidabilità delle officine ha raggiunto minimi da codice rosso, al punto che milioni di utenti hanno scelto il “fai da te”.
I minimi, come i rekords, possono essere battuti da ulteriori minimi…Solo toccando il fondo si può risalire.
Ma il fondo è stato toccato? Forse no.

guglielmo donnini

Condividi

 

One thought on “Governo: Monti fa il tagliando alla “Berlusconi Cars”

Comments are closed.