Rinaldi(Idv): Italia dia fondi a Nord Africa per creare posti di lavoro

BRUXELLES, 10 GEN – “Rinunciando a una sola settimana di presenza in Afghanistan, l’Italia disporrebbe di 14 milioni di euro con i quali costituire un’istituzione italo-mediterranea di credito e micro-credito per stabilizzare i paesi nord-africani in transizione democratica rilanciandone l’economia”.

Lo ha proposto il capodelegazione dell’Idv all’Europarlamento, Niccolo’ Rinaldi che ha indicato: “In breve tempo l’Italia potrebbe diventare un attore privilegiato in Paesi come Tunisia, Egitto e Libia, contribuendo in modo significativo anche al controllo dei flussi migratori”.

“Con questi fondi – ha detto Rinaldi – sarebbe possibile finanziare 280 progetti di attivita’ imprenditoriale di 50 mila euro l’uno, con un impatto occupazionale di diverse migliaia di posti di lavoro“. (ANSA)

Condividi