Cadavere marocchino in auto ucciso a martellate, fermato connazionale

VENEZIA, 3 GEN – Un uomo di nazionalità marocchina é stato trovato cadavere all’interno di un’auto. E’ accaduto alle prime ore dell’alba a Cà Bernarda, una località vicino a Pincara (Rovigo).

A fare la scoperta è stata la Polizia che, indagando su un incidente avvenuto nei giorni scorsi nel veronese, è arrivata all’automobile dentro la quale c’era l’immigrato. Dai primi accertamenti potrebbe essere stato ucciso a colpi di martello. In relazione alla vicenda è stato fermato un connazionale di 37 anni, accusato di omicidio. (ANSA)

Condividi