Oman: sequestrata petroliera italiana

Oman 27 dicembre ore 11:25- Torna l’incubo a pochi giorni di distanza dalla liberazione della Savina Caylyn e della Rosalia D’Amato

La “Enrico Ievoli”, dell’armatore Marnavi di Napoli, è stata catturata mentre incrociava nel mare Arabico.

La Farnesina conferma. Secondo le fonti, sei dei diciotto membri dell’equipaggio sono italiani. Le ultime informazioni sulla posizione della petroliera risalgono a ieri sera e la davano nel porto di Sikka.

La nave aveva già avuto a che fare con i pirati, nel marzo del 2006. Ma in quel caso bastò il sorvolo dell’elicottero militare a far allontanare i due
motoscafi. “I pirati sono a bordo ma noi stiamo tutti bene” ha detto il capitano Agostino Musumeci

Condividi