Egitto: il premier vuole i 35 miliardi di aiuti promessi nel G8

IL CAIRO, – I paesi donatori hanno promesso miliardi aiuti all’Egitto, ma finora non e’ arrivato nulla. La denuncia e’ del premier egiziano Kamal el Ganzuri, che ha affermato che il G8 ha promesso 35 miliardi di dollari a Egitto e Tunisia e ”non e’ arrivato nulla”, gli Usa 2,24 miliardi e ”ancora niente’‘.

Solo dai paesi arabi, ha spiegato, e’ arrivato 1 miliardo dei 10,5 promessi. A cio’ si aggiungono 9 miliardi di dollari che hanno lasciato il paese, in seguito alla rivoluzione di gennaio.

Condividi

 

bresup

Articoli recenti