Bologna: moldavo armato di 2 coltelli picchia ex moglie, arrestato

Bologna, 17 dic. – Un moldavo di 33 anni e’ stato arrestato per maltrattamenti in famiglia dalla polizia di Bologna. Ieri sera l’uomo, armato di due coltelli, in via Modigliani alla periferia del capoluogo emiliano ha raggiunto la ex moglie sua connazionale che era in compagnia del loro figlio di 12 anni.

Palesemente ubriaco ha dapprima ingiurato la donna e poi l’ha picchiata davanti al ragazzino che ha spintonato e strattonato. Poco dopo sul posto e’ giunta una volante del 113 che ha arrestato il 33enne gia’ denunciato in passato dalla donna per comportamenti violenti. (Adnkronos)

Condividi