Napolitano: sacrifici anche per meno abbienti, ma necessari

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che ha in uso 35 auto blu e che forse ignora che il Quirinale  costa piu’ della Casa Reale dei Windsor, ha affermato oggi che l’Italia chiede sacrifici a tutti i cittadini, anche quelli meno abbienti, per preservare lo sviluppo dell’economia e della società.

L’Italia deve far fronte a grossi rischi per la propria finanza, per la propria economia. Deve riuscire a fare bene la sua parte per l’Europa e per se stessa, e quindi chiede sacrifici agli italiani di tutti i ceti sociali, anche agli italiani dei ceti meno abbienti, perché si facciano le scelte indispensabili al fine di preservare lo sviluppo della nostra economia e della nostra società in un clima di libertà e di maggiore giustizia”, ha detto il Capo dello Stato in un messaggio ai promotori della manifestazione Rai-Telethon diffuso dal Quirinale.

L’allora europarlamentare Giorgio Napolitano tallonato da un Giornalista tedesco sullo scandalo dei rimborsi spese di viaggio.
Video andato in onda in prima serata sulla tv tedesca il 17 Marzo 2004. Mai trasmesso né diffuso in Italia fino ad oggi.

Condividi