UE – budget di 96 miliardi di euro per cooperazione e assistenza a paesi terzi

BRUXELLES, 7 DIC – La proposta di raddrizzare la rotta dei fondi europei destinati alle popolazioni piu’ povere arriva oggi dalla Commissione, che ha presentato il pacchetto delle risorse destinate all’assistenza e alla cooperazione con i paesi terzi, per un budget di 96 miliardi di euro per il periodo 2014-2020.

Economie emergenti come Cina, Brasile e India, in futuro dall’Ue saranno considerate piu’ come partner nelle sfide a livello globale, piuttosto che come Paesi bisognosi di aiuti allo sviluppo.

Condividi

 

Articoli recenti