Imola: in trecento verso la Gmg di Madrid

Il primo gruppo di pellegrini di Imola

Una volontaria nel gruppo che segue l’organizzazione, e due posti sul palco accanto a Papa Benedetto XVI nella giornata della Santa Messa nella spianata dell’Aeroporto Cuatro Vientos di domenica 21 agosto.

Quella a Madrid di quest’anno sarà una Giornata mondiale della Gioventù che la Diocesi di Imola non dimenticherà mai.
Sono 99 i pellegrini che sono già volati in Spagna due giorni fa, per una settimana di gemellaggio con la Diocesi di Salamanca, a cui se ne aggiungeranno 161 a seguito dell’Ufficio di Pastorale giovanile e una quarantina che fanno parte di altre associazioni, gruppi e movimenti che si sono organizzati in maniera autonoma, per un totale di circa 300 pellegrini compreso il Vescovo Tommaso Ghirelli.

I pellegrini italiani presenti a Madrid, nel complesso, saranno più di centomila. E sono molte le aspettative riguardanti l’incontro con il papa Benedetto XVI.


Luca Balduzzi

Condividi