Bce, ripresa lenta in Italia dopo la crisi

Banca Centrale Europea

La ripresa economica dopo la recessione è stata particolarmente lenta in Italia, che ha mostrato una “debolezza relativa” rispetto al boom della Germania e anche al confronto di Francia e Spagna. Lo rileva uno studio pubblicato nel bollettino della Banca centrale europea. “In tutti i Paesi ad eccezione dell’Italia – nota lo studio – le esportazioni si sono riportate su livelli pari o prossimi a quelli massimi rilevati prima della recessione”.

Dopo la “vigorosa” espansione economica del primo trimestre, per l’area euro “i dati recenti indicano un’attenuazione della crescita” e “per il prossimo futuro ci si attende il protrarsi di una crescita contenuta”, si legge nel bollettino.

Condividi