Crollano immatricolazioni auto in Europa: -32%

Le immatricolazioni auto in Europa, nei primi otto mesi dell’anno, hanno mostrato un crollo del 32%. Lo rende noto Acea, l’associazione delle case automobilistiche europee, specificando che le auot immatricolate sono state 6.123.852, 2,9 milioni in meno su base annua.

Solo ad agosto, le immatricolazioni sono scese del 18,9%, con tutti i paesi europei che hanno fatto registrare cali a doppia cifra, con l’unica eccezione di Cipro che invece ha incrementato le immatricolazioni del 14,1%.

L’Italia negli otto mesi ha fatto registrare un calo superiore alla media Ue, in ribaaso del 38,9%. (askanews)

Condividi