Cecilia Strada: Briatore troverebbe posto in terapia intensiva e noi no

“Comunque vorrei ricordare che Briatore supererebbe un altro lockdown e troverebbe sempre un letto di intensiva. Invece noialtri, i nostri parenti e i nostri amici forse no, perciò noialtri mascherina, igiene delle mani, distanze e smettiamola di comportarci da stronzi, grazie”.

E’ quanto scrive su Twitter Cecilia Strada, commentando la vicenda Briatore ed esortando ad adottare strettamente le misure di protezione imposte per contrastare i contagi da coronavirus.

Emergency, l’associazione umanitaria che fattura come una multinazionale

Condividi