Referendum, Calenda: “Voto No, fermare M5S vera casta”

“Sto vedendo scene raccapriccianti sul referendum. La Lega che prima dice sì e poi no; il Pd e Iv che prima votano no, poi votano sì, poi si attestano sul boh. Il tutto sostenendo che in fondo erano per il sì anche quando votavano per il no”. In una intervista a ‘Repubblica’, Carlo Calenda spiega che voterà contro il referendum sul taglio dei parlamentari perché ”bisogna fermare i 5 stelle” che sono ”la vera casta” ed esclude una sua candidatura come sindaco di Roma alle prossime elezioni (”Non sono disponibile perchè sto facendo altro”).

Numero di deputati in relazione alla popolazione in Europa

Condividi