Quarantena migranti: 250 imbarcati su nave Aurelia, 15 sono positivi

E terminato, a Lampedusa, l’imbarco sulla nave quarantena Aurelia di 250 migranti ospiti dall’hotspot di Contrada Imbriacola. La nave, noleggiata dal governo per fare osservare la quarantena ai migranti arrivati sull’isola, aveva tentato l’attracco ieri ma non ci era riuscita a causa del forte vento. Sulla Aurelia sono stati imbarcati anche i quindici positivi al Covid-19.

Nell’hotspot rimangono 800 migranti e la prefettura di Agrigento, d’intesa con il dipartimento delle Libertà civili e l’Immigrazione del Ministero, sta lavorando per trovare posti disponibili in altre strutture sul territorio nazionale. Nella notte sulla grande delle Pelagie non si sono verificati nuovi sbarchi e nel pomeriggio è previsto l’arrivo della nave di linea Lampedusa che temporaneamente sostituirà la Sansovino fermo dopo la rottura del portellone dei giorni scorsi. adnkronos

Condividi