Unar, nasce Osservatorio contro discriminazioni nello Sport

Da oggi in Italia è operativo l’Osservatorio Nazionale contro le discriminazioni nello Sport. “Un progetto che l’Unar, l’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, ha da tanti anni – spiega il .direttore dell’Unar Triantafillos Loukarelis – e che finalmente riesce a realizzare”.

E’ stato, infatti, sottoscritto nella sede dell’Unar della Presidenza del Consiglio dei Ministri un protocollo d’intesa tra Loukarelis, il presidente della Uisp Vincenzo Manco ed il vice presidente dell’associazione Lunaria Duccio Zola. “La nascita dell’Osservatorio – spiega Loukarelis – rappresenta una novità anche in Europa, attualmente sprovvista di un organismo dotato di strumenti adeguati per monitorare e fornire un’analisi precisa sulle discriminazioni in ambito sportivo, in particolare su quello amatoriale e dilettantistico. Cio’ consente al nostro Paese di proporre strategie efficaci e all’avanguardia e attraverso un’attività di sensibilizzazione e formazione, promuovere soprattutto nei giovani, la cultura del rispetto e dell’inclusione, ma anche di prevenzione e il contrasto di ogni tipo di violenza e di discriminazione nell’ambito sportivo”. (ANSA).

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

One thought on “Unar, nasce Osservatorio contro discriminazioni nello Sport

  1. Ecco un altro tassello di coercizione dei cittadini.

    Fa parte del bradisisma, spesso impetuoso, vedi Covid, di una strategia di controllo delle vite private e del.pensiero, di tutti i cittadini e non solo italiani!

    Siamo di fronte ad un rinascente totalitarismo post-nazifascista !!!

Comments are closed.