Migranti, team medico italiano a bordo di Ocean Viking

Condividi

 

E’ stato di emergenza sulla Ocean Viking, la nave al largo della Sicilia con 180 migranti, che da tre giorni chiede un porto sicuro. Sull’imbarcazione un team medico italiano è salito per assistere i migranti. Lo fa sapere Sos Mediteranée, precisando che a proclamare l’allarme è stato il comandante, il quale ha chiarito che la sicurezza a bordo non può più essere garantita.

Si attende ora che il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese indichi il porto per lo sbarco. Intanto sono saliti a bordo un medico e un mediatore culturale, che sono rimasti sulla nave per un paio d’ore per assistere i clandestini esasperati dalla lunga attesa.



Tra loro, sono 44 le persone in condizioni particolarmente critiche: soprattutto per loro l’equipaggio aveva richiesto un’evacuazione medica nel pomeriggio di venerdì spiegando che si trovano in uno stato di acuto disagio mentale e che hanno espresso l’intenzione di fare del male a se stessi e agli altri, compresi gli stessi membri dell’equipaggio.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -